I cambiamenti climatici globali sono probabilmente la più grande minaccia del nostro secolo. Scopriamo insieme quali sono le cause e gli effetti, le soluzioni innovative ai cambiamenti climatici, ma anche come ognuno di noi può contribuire per aiutare il nostro pianeta.

La causa principale dei cambiamenti climatici è il riscaldamento globale, che ha molte conseguenze negative sui sistemi fisici, biologici e umani del pianeta.

Gli scienziati attribuiscono la tendenza al riscaldamento globale osservata dalla metà del XX secolo all’espansione umana dell’effetto serra, il processo che si verifica quando l’atmosfera intrappola il calore che si irradia dalla Terra verso lo spazio.

Il problema è che le attività umane quotidiane massimizzano l’effetto serra, facendo aumentare ulteriormente la temperatura del pianeta. I gas prodotti dalle attività umane (l’agricoltura, la produzione di energia e i trasporti) nell’atmosfera, impediscono la fuoriuscita del calore causandone un accumulo eccessivo che surriscalda il nostro pianeta.

Il gruppo intergovernativo delle Nazioni Unite che si occupa dei cambiamenti climatici (il principale organo internazionale sulla valutazione dei cambiamenti climatici), ha pubblicato un rapporto nell’ottobre 2018 indicando che abbiamo già superato di 1 grado Celsius i livelli di riscaldamento terrestre preindustriali e ai tassi attuali è probabile che raggiungeremo 1,5°C tra il 2030 e il 2052.

A quel punto il nostro pianeta sarà a rischio di eventi meteorologici estremi come siccità e inondazioni con la conseguente perdita o estinzione di specie animali e vegetali e il crescente rischio per l’approvvigionamento idrico, la sicurezza alimentare, la crescita economica e la salute e la sicurezza umana.

cambiamenti climatici

Tutela del clima: ognuno può contribuire

Fortunatamente ad oggi, esistono misure preventive che ognuno di noi può adottare per contribuire alla riduzione del riscaldamento globale. Tra queste:

  • Efficienza energetica e idrica: la produzione di energia pulita è essenziale, ma ridurre il nostro consumo di energia e acqua utilizzando dispositivi più efficienti (ad esempio lampadine a LED, sistema doccia innovativo) è meno costoso e altrettanto importante.
  • Trasporto sostenibile: scegliere di utilizzare le soluzini del trasporto pubblico, del car sharing, ma anche della mobilità elettrica e dell’idrogeno, rispetto all’utilizzo di macchine a benzina, può sicuramente aiutare a ridurre le emissioni di CO2 e quindi a combattere il riscaldamento globale.
  • Consumo responsabile: è fondamentale adottare abitudini di consumo responsabili, sia alimentari (in particolare diminuendo il consumo di carne), sia per quanto riguarda abbigliamento, cosmetici o prodotti per la pulizia (che possono essere prodotti da aziende bio o ecologiche a basso impatto).
  • Riciclare: ultima ma non meno importante, la raccolta differenziata è una necessità assoluta per la gestione e lo smaltimento consapevole dei rifiuti.

Il momento di agire è adesso, per lasciare il nostro mondo un po’ migliore di come lo abbiamo trovato.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Scopri tutte le Rubriche di Everyday News

Eleonora Miniati

Date ad Eleonora un obiettivo da realizzare e stai sicuro che lo raggiungerà.
Esperta in Digital Marketing, con uno sguardo proiettato verso il mondo. Con i suoi articoli sarete sempre informati su tutte le curiosità e gli aggiornamenti su politica, cronaca, economia e attualità dall’Europa e dal resto del Mondo.