Igiene e sicurezza in cucina sono le parole d’ordine per mantenere pulito l’ambiente in cui cuciniamo e mangiamo! Ma come igienizzare la cucina? Dopo mesi chiusi in casa a cucinare, la nostra cucina avrà bisogno di una pulizia approfondita. Ecco allora 3 regole d’oro da rispettare per l’igiene e sicurezza in cucina.

igiene e sicurezza in cucina

3 regole  su come sanificare la cucina

1. Sanificare il frigorifero e tutti i ripiani da lavoro: come igienizzare la cucina

Prima di tutto, per garantire l’igiene e la sicurezza in cucina è bene iniziare dalla sanificazione del frigo. Iniziamo togliendo tutti i prodotti presenti nel frigo e i vari ripiani, così da poter pulire bene e a fondo tutto il frigorifero. Come sanificare il frigorifero? Possiamo utilizzare un disinfettante apposito oppure adottare prodotti naturali come il bicarbonato o il limone! Una volta concluso il frigorifero, è bene pulire le superfici della cucina. Tavolo, piano lavoro, fornello. Come igienizzare i ripiani da lavoro in cucina? Tutti i ripiani da lavoro in cucina devono esser quotidianamente sanificati con degli appositi prodotti che igienizzino la superficie senza rovinare il ripiano stesso.

2. Pulire gli utensili da cucina: attenzione a come pulire la spugnetta

Quanti oggetti utilizziamo quotidianamente in cucina? Spugnette, strofinacci, taglieri, mestoli e tanto altro. Se non lavati dopo ogni utilizzo, questi utensili possono essere fonte di batteri pericolosi per la nostra salute. Tra tutti gli utensili, forse, la spugnetta è quello a cui dobbiamo fare maggiore attenzione, in quanto a contatto con residui di cibo e umidità. Ma come pulire le spugne da cucina? Dopo ogni utilizzo, la spugna da cucina deve esser disinfettata con un prodotto igienizzante e posta su un ripiano pulito e asciutto.

3. Igienizzare il cibo: come lavare frutta e verdura

Ogni prodotto che portiamo all’interno della nostra cucina è una possibile fonte di batteri e virus, per questo motivo, cibi come frutta e verdura devono essere igienizzati approfonditamente con prodotti specifici a base di cloro o elementi naturali quali il bicarbonato di sodio. Ora più che mai è bene disinfettare la spesa e porre attenzione a quei cibi che, prima di entrare nella nostra cucina, possono esser toccati da diverse persone.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Leggi anche Abitudini alimentari: cosa è cambiato dopo il Covid-19? su Everyday News

Martina Galluzzi

Laureata in Economia e Management Internazionale, Martina ama da sempre il buon cibo e il bere bene, meglio se in compagnia.
Con lei scoprirete le eccellenze enogastronomiche Made in Italy nel mondo.