I NOSTRI GIALLI

Quando il sole si levava all’immediato oriente di Roma, donava i suoi tiepidi raggi a una notevole proprietà che si estendeva per quasi centoventi jugeri.

libro-giallo-everyday-news
…LEGGI IL LIBRO

MA È VERO CHE HANNO UCCISO GIULIO CESARE?
I torbidi retroscena del più famoso delitto politico

Di Baranta Antonello e Peruzzi Gabriele

PROLOGO

“L’esercito agreste degli uomini che abitano l’alta Preneste
e i campi di Giunone gabina e il gelido Aniene
e le erniche rupi bagnate dai rivi…”

Virgilio Georgiche

Quando il sole si levava all’immediato oriente di Roma, donava i suoi tiepidi raggi a una notevole proprietà che si estendeva per quasi centoventi jugeri. Jugero era la misura di campo che due buoi “aggiogati” potevano arare in un giorno.
Il podere iniziava con un tratto pianeggiante di circa mezzo miglio, per poi scendere digradando di altri due stadi e mezzo, quindi precipitava nel dirupo con un andamento che dal tempio di Ercole arrivava fino alla Tiburtina Valeria, proseguiva poi sul lato destro della stessa e si slargava finalmente nella pianura che le si stendeva accanto.

Quella era la proprietà di Yrio Lupo, l’orgoglio di Yrio Lupo.

Nel territorio di pertinenza della città di Tivoli.

…Leggi IL LIBRO

MA È VERO CHE HANNO UCCISO GIULIO CESARE?
I torbidi retroscena del più famoso delitto politico

Di Baranta Antonello e Peruzzi Gabriele

PROLOGO

“L’esercito agreste degli uomini che abitano l’alta Preneste
e i campi di Giunone gabina e il gelido Aniene
e le erniche rupi bagnate dai rivi…”

Virgilio Georgiche

Quando il sole si levava all’immediato oriente di Roma, donava i suoi tiepidi raggi a una notevole proprietà che si estendeva per quasi centoventi jugeri. Jugero era la misura di campo che due buoi “aggiogati” potevano arare in un giorno.
Il podere iniziava con un tratto pianeggiante di circa mezzo miglio, per poi scendere digradando di altri due stadi e mezzo, quindi precipitava nel dirupo con un andamento che dal tempio di Ercole arrivava fino alla Tiburtina Valeria, proseguiva poi sul lato destro della stessa e si slargava finalmente nella pianura che le si stendeva accanto.

Quella era la proprietà di Yrio Lupo, l’orgoglio di Yrio Lupo.

Nel territorio di pertinenza della città di Tivoli.

…Leggi IL LIBRO

OGNI SETTIMANA PUBBLICHIAMO IN ESCLUSIVA 3 CAPITOLI DEL LIBRO

MA È VERO CHE HANNO UCCISO GIULIO CESARE?
I torbidi retroscena del più famoso delitto politico

Di Baranta Antonello e Peruzzi Gabriele

Gabriele Peruzzi

Toscano di nascita, è da sempre dedito al Marketing. Ha utilizzato conoscenze acquisite negli anni passati per la gestione delle diverse società che da sempre si sono distinte nel loro ambito per innovazione e ricerche di mercato.
Appassionato di Storia e cultura generale, una discussione con lui si trasforma spesso in una vera e propria lectio magistralis.